VAMPIRI ENERGETICI

vampiri energetici

VAMPIRI ENERGETICI

Ti è mai capitato di iniziare la giornata pieno di energia per poi, a un certo punto (proprio dopo aver parlato con il capo, con tua madre, con un amico…), sentirti svuotato, apatico e stanco? Allora potresti essere vittima di uno o più vampiri energetici, cioè persone che succhiano l’energia di chi gli sta vicino, quasi sempre senza rendersene conto!

#sfumaturedimagia

PERCHè VAMPIRI ENERGETICI

Come diceva il celebre Dracula di Bram Stoker:

Il sangue è vita… e sarà mio!

Così, il vampiro energetico, che possiamo incontrare anche di giorno ahimé, è in cerca della nostra vita, intesa come energia e forza. Certo non ci succhierà il nostro sangue ma il risultato è molto simile…

La figura del vampiro energetico risale a 4000 anni fa, all’epoca di Gilgamesh, e rappresenta un individuo che si appropria dell’energia vitale (simbolicamente il sangue) degl’altri esseri umani. Non si tratta di alieni o cose simili, ma di semplici esseri umani che usano l’energia degl’altri perché incapaci di gestire la propria. Sono quelle persone accanto alle quali ci si sente stanchi, demotivati e fanno venire anche il mal di testa a volte. È difficile che siano di passaggio, perché generalmente si fissano sempre sulla stessa persona, perchè le fa stare bene. E mentre loro stanno meglio, tu perdi forze, entusiasmo e realizzazione!

#sfumaturedimagia

COME, DOVE E PERCHè

Il vampiro è comunemente una persona che ha poca energia e che ha la necessità di trovarla da qualche altra parte. Ma il vampiro può anche possedere moltissima energia in eccesso e non usarla. Generalmente si tratta di quelle persone che hanno messo da parte i propri sogni per accontentare i genitori o perchè in contrasto con la società. Hanno deciso di spezzare il proprio cuore e mettersi da parte per non deludere i propri cari. In questo modo anche l’energia non viene utilizzata ma messa da parte, portando la persona a diventare un vampiro energetico e, inconsciamente, impedire a chi gli sta vicino di realizzare i propri sogni, succhiandogli tutte le energie.

Non sempre ci si accorge di essere vittime di vampiri energetici e se si tratta di qualcuno della famiglia diventa ancora più difficile! Ma a volte si finisce per essere vampirizzati e diventare a propria volta succhiatori di energie. Vuoi un esempio?

C’è una persona che quando appare il suo nome sul display del cellulare ti porta subito sconforto e rigetto, perchè sai che la conversazione sarà incentrata sui suoi problemi? E poi senti il bisogno di parlare con qualcuno per sfogarti un po’? Ecco la vampirizzazione!

#sfumaturedimagia

ARMI ANTIVAMPIRO

Sarebbe facile dire che per liberarsi di un vampiro basta chiudere i rapporti. Ma se si tratta di una persona con cui devi per forza avere a che fare? Come un capo o un familiare? L’unica arma che possiamo usare è la “consapevolezza”.

Aglio – L’aglio è particolarmente efficace! Hai il coraggio di farti notare? Hai la forza di uscire dalla ordinarietà? Riesci ad imporre la tua presenza come fa l’aglio senza nasconderti dietro a odori comuni e impercettibili? Non vergognarti di manifestare la tua forza e i vampiri non riusciranno a morderti!

Specchio – Si dice che i vampiri non possano riflettersi allo specchio e, in effetti, i vampiri enegetici non riflettono l’ombra, perchè sono loro stessi un’ombra. Impara a portare alla luce la sua oscurità e tagliatene fuori, lavorando sulla tua integrità.

#

#

∞ Astiriah ∞

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *