MAGIA D’AMORE: INCANTESIMI DI SAN VALENTINO

incantesimi amore di san valentino

MAGIA D’AMORE: INCANTESIMI DI SAN VALENTINO

Se maggio è il mese dell’amore vero e proprio, febbraio rappresenta l’innamoramento. La stagione invernale si sta sciogliendo, lasciando che tutta la Natura intorno a noi si risvegli con i primi fiorellini di primavera, sbocciando in nuovi progetti, nuovi sogni e nuovi amori. Così, ecco che San Valentino cade il 14 febbraio, proprio nel momento più propizio per dedicarsi a nuovi amori e ai sentimenti che stanno sbocciando e crescendo dentro di noi, e che troveranno la loro maturità con l’arrivo di maggio.

Gli incantesimi d’amore che ti riporto vanno fatti tra il 10 e il 20 febbraio, o comunque in Luna Crescente se decidi di usarli in altri periodi dell’anno.

#sfumaturedimagia

PERCHè SAN VALENTINO?

San Valentino è una festa conosciuta e festeggiata ovunque, ma forse sono in pochi a conoscere le sue radici. Anticamente, il 15 febbraio si celebravano i lupercalia, festa in onore della dea Giunone e del dio Fauno. I sacerdoti di Fauno, chiamati luperci, correvano per le strade vestiti solo con pelle di capra e una frusta, con la quale colpivano le giovani spose per propiziare fertilità. Inizialmente si festeggiava il 15 febbraio, festa del dio Fauno, simbolo di forza maschile, vitale e fecondante come Cernunnus, e della dea Giunone, moglie e madre per eccellenza e, come Brighid, simbolo di Natura e fertilità.
Per combattere queste usanze, la Chiesa istituì processioni e benedizioni con le candele nel giorno del 2 febbraio, dandogli il nome di Calendora. Questo però non modificò il significato autentico della festa, ancora profondamente incarnato nella Natura e nello spirito umano. L’idea della purificazione permane, come l’usanza di bruciare le decorazioni vegetali natalizie a Calendora per evitare che i folletti restino nascosti a infestare le case.

Si dice che San Valentino si convertì giovanissimo al cristianesimo, in un periodo dove la religione cristiana era ancora perseguita.  Tra i vari miracoli amorosi a lui legati, si ricorda soprattutto la storia di due innamorati: una nobile donna e un centurione. La loro unione non era possibile, ma Valentino gli diede rifugio e li sposò secondo rito cristiano, nonostante ai tempi le nozze cristiane erano vietate. Il suo semplice atto volto all’amore gli costò la vita e Valentino fu decapitato il 14 febbraio.

Con l’avvento della Chiesa, i romani sostituirono facilmente la festa dei Lupercali con la festa dedicata a San Valentino, diventato così protettore degli innamorati. Così, la forza prorompete che usa la Natura per benedire la fertilità e quindi la vita, ecco che lascia il posto alla bellezza che avvolge ogni cosa e che oltrepassa qualsiasi potenza: l’amore.

#sfumaturedimagia

#incantesimo UN NUOVO INIZIO

San Valentino non è una festa dedicata solo agli innamorati, ma anche all’innamoramento, cosicché anche chi è single può accostarsi a questa festa sia per trovare l’amore, sia per prepararsi ad accoglierlo. Le energie di questo periodo sono particolarmente propizie e, per allineare i propri sentimenti con il cosmo e la Natura che ci circonda, l’incantesimo più efficace è anche il più semplice! Ecco cosa ti serve:

♥ Un bulbo di un fiore per piantarlo

Un vaso e della terra

Carta rosa sottile o assorbente

Penna e forbice

Taglia la carta rosa per ottenere tanti cuori. Su ognuno scrivi il tuo nome e usali per creare una base all’interno del vaso. Dopo aver steso i cuori di carta, aggiungi la terra e pianta il tuo bulbo. Vedrai che l’amore arriverà con il germogliare del tuo fiore!

#sfumaturedimagia

#incantesimo consolidare un amore

Se sei in coppia e desideri consolidare il rapporto, ecco cosa puoi fare:

Procurati una maglietta bianca di cotone e dormici per tre notti. Se riesci a indossarla anche di giorno è meglio.

Procurati poi un oggetto che appartiene al partner, può essere anche una cosa semplice come una penna o altro, avvolgilo con la maglietta che hai indossato e chiudilo con un nastro rosso, facendo 9 nodi. Per ogni nodo ripeti il tuo nome e quello del partner.

Ripeti il tutto per tre lune, ma con oggetti diversi. L’oggetto precedente dovrà essere sciolto e seppellito.

#sfumaturedimagia

INCANTESIMI D’AMORE

A volte l’amore può essere a senso unico, per sviste o timidezza. Ecco qualche incantesimo che aiuta ad essere notati da chi amiamo e incoraggiare la persona a dichiararsi.

Talismano di Afrodite per accrescere la propria seduzione

Incantesimo per entrare nei sogni dell’innamorato

Attirare l’attenzione di qualcuno che ti piace

 

 

♥ Astiriah ♥

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *