L’energia della Donna Antica

l'energia della donna antica potere femminile

♥ L’ENERGIA DELLA DONNA ANTICA

Entrare in contatto con l’energia della Donna Antica significa ritrovare la propria energia femminile: la capacità creativa, l’accettazione, lasciare e lasciarsi andare, essere recettive e intuitive, capire e conoscere attraverso l’istinto. A volte trascuriamo queste capacità o facciamo finta di non averle per sopperire le difficoltà della nostra realtà, ma la Donna Antica e la sua energia femminile è innata dentro di noi e la sua immensa potenza attende solo di essere richiamata.

La Donna Antica è sempre stata considerata perfetta in se stessa. Basti pensare che da sempre gli uomini hanno dovuto affrontare prove fisiche molto dure per poter essere considerati tali, dalla caccia ai tornei e rituali di iniziazione di tutti i generi. La donna, invece, non necessita di prove del genere, perché la sua iniziazione è il parto. Durante il parto la donna si confronta con se stessa, affrontando un dolore che nasce da dentro il suo corpo, mentre l’uomo si provoca un dolore fisico che viene dall’esterno.

Un ragazzo per diventare uomo deve superare una prova; una donna è già donna e per diventare madre deve superare se stessa.

cit.

Per entrare in contatto con l’energia della Donna Antica bisogna riappropriarsi di se stesse, e il primo passo è tornare ai ritmi naturali e semplici della vita, più vicini al nostro essere. La nostra realtà ci spinge a essere come gli altri per poter far parte di qualcosa. Tutto inizia dall’educazione che ci viene data, che ci insegna a comportarci, non come desideriamo, ma come conviene fare, reprimento il nostro istinto naturale.

Quando ci costringiamo ad essere ciò che non siamo, dissociandoci da noi, stiamo male. Ritrovare la Donna Antica significa avvicinarsi a ciò che siamo realmente, perché è quello che ci fa stare bene.


♥ SIAMO FATTE DELLA STESSA MATERIA DI CUI E’ FATTA LA LUNA

Sicuramente il metodo più immediato per ritrovare la Donna Antica dentro di se è abbracciare il ritmo lunare e le sue fasi. La Luna accompagna il nostro essere donne per tutta la vita, perché noi assomigliamo alla Luna e come Lei mutiamo continuamente. Ci sono momenti in cui ci sentiamo forti, piene di energia e creatività, mentre a volte non abbiamo voglia di fare niente, prese dalla stanchezza e dalla voglia di stare da sole, proprio come la Luna passa dalla sua fase crescente alla sua fase calante, per diventare nera e rinnovarsi completamente.

Le meditazioni che vi propongo sono semplici esercizi da eseguire durante le fasi lunari: piena, nera, crescente e calante. Puoi scegliere una sola fase lunare e eseguire la meditazione mensilmente oppure praticare tutto il ciclo delle quattro fasi lunari, ripetendolo per qualche mese o anche di più.

Connettersi alla Luna in questo modo porterà benefici sia a donne che a uomini. Con il passare del tempo sentirai il ritmo lunare dentro di te e non stupirti se anche il tuo ciclo inizierà a coincidere con il novilunio o con il plenilunio.

La Spirale della Luna Piena

La Donna Velata della Luna Nera

L’energia della Luna Crescente

L’albero della Luna Calante

il potere della Dea

la magia della donna

∞ Astiriah ∞

#sfumaturedimagia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *