Il principio lunare

fasi lunari principio lunare femminile wicca

LUNA NUOVA/NERA

La Luna nera indica un magico momento di passaggio. Resta per due o tre giorni nella costellazione del Sole e, nella stessa posizione rinasce. Per questo è chiamata sia nera che nuova. Durante questa fase, il Sole e la Luna sono uniti e imprimono grande vigore ai nuovi progetti, quindi l’ideale è proprio fare rituali dedicati ai nuovi inizi e ai nuovi obbiettivi. La Luna si congiunge quindi col Sole, celebrando il matrimonio simbolico tra maschile e femminile, tra l’archetipo della notte (la sensibilità) e quello della luce (la vitalità). E’ una Luna di trasformazione, dal grande potere rinnovatore, che aiuta a chiudere con il passato per dare un’opportunità al futuro. E’ un momento di introspezione, dove l’intuito e l’onirico hanno un ruolo fondamentale.

Questa è la cosiddetta “fase della Strega”, dove il nostro corpo deve ritirarsidal modo e riconnettersi con il proprio sé, attraverso la magia, la meditazione, la divinazione e la preghiera. Piantate i semi in questa fase di Luna Nuova perché quando cresceranno saranno solidi e rigogliosi!

Le dee oscure della rinascita sono Ecate e Persefone.

#sfumaturedimagia

LUNA ASCENDENTE E DISCENDENTE

La Luna ascendente o discendente dipende dalla posizione della Luna nello zodiaco. I segni compresi dal Sagittario al Gemelli possiedono una forza ascendente, dell’aumento e della crescita, legati alla stagione invernale e primaverile. I segni dal Gemelli al Sagittario hanno una forza discendente, della maturazione e del riposo, legati all’estate e all’autunno. Gemelli e Sagittario sono segni neutri.

Così, la Luna trasmette le energie dei segni che attraversa, e mentre la Luna discendente promuove il tempo della semina e della disintossicazione, la Luna ascendente rappresenta il momento di crescere, nutrirsi e raccogliere.

 

LUNA CRESCENTE

La fase di Luna crescente è la più favorevole per effettuare rituali volti a stimolare, accrescere e attirare. Tutto ciò che si fa è per rafforzare e nutrire, accumulare e raccogliere energia materiale e spirituale. Possiamo lavorare su aspetti diversi: salute, amore, denaro, prosperità, fortuna. Insomma, tutto ciò che per noi è importante e positivo. Questa fase è adatta anche per benedire e armonizzare i nuovi progetti seminati in Luna nuova.

La Luna crescente è selvaggia e frizzante, come la Dea fanciulla manifesta in Artemide, Sekhmet e Afrodite.

La Luna crescente può dividersi in tre fasi:

LUNA UMIDA

Va dalla Luna nuova al primo quarto di Luna crescente e la sua gobba è a destra. L’umidità è il principio della plasmabilità, della femminilità e della fecondità, capace di portare crescita ed estensione.

PRIMO QUARTO

La Luna è illuminata dal sole per un quarto. E’ un periodo adatto alle conferme e alle iniziative, importante per renderle manifeste nella realtà.

LUNA CALDA

La Luna va dal primo quarto alla Luna piena. Il calore è una fonte di energia dinamica, capace di creare movimento, intensità e ardore. E’ una fase che stimola la volontà e il successo.

 

LUNA PIENA

La Luna piena rappresenta equilibrio e completezza, e la sua magia avvolge tutta la Natura . Il suo cerchio perfetto racchiude in sé la pienezza delle cose, inglobando passato, presente e futuro. Il suo straordinario potere energetico accellera ogni evento ed è indicato per rituali puramente benefici. E’ una fase in cui la gioia sente di dover custodire la vita, attraverso noi stessi e l’aiuto per gl’altri.

La Luna piena è maturazione e appagamento, è la Madre che si manifesta in Selene, Iside e Demetra, a cui si può chiedere consigli e dedicare rituali sulla fertilità.

LUNA CALANTE

Questa fase è particolarmente indicata per tutti quei rituali che sono volti alla purificazione e all’allontanamento. La Luna calante apre la porta ai cambiamenti, facendo una sorta di pulizia che ci prepara alla successiva fase di Luna nuova. E’ una fase che depura, asciuga e pulisce ogni cosa. E’ la semina che cresce sotto terra, con radici solide e resistenti.

E’ La cosiddetta “fase dell’Incantatrice”, dove Ecate, Ishtar e Morrigan, nella loro saggezza di anziane, ci consigliano di purificare il nostro corpo e la nostra mente, di allontanare cattive abitudini e magari di farci aiutare dal potere della Luna calante per fare una dieta.

Il periodo di Luna calante può essere diviso in tre fasi:

LUNA SECCA

E’ la fase che va dalla Luna piena all’ultimo quarto. La secchezza rappresenta il principio maschile e solare, che esprime energie di riduzione e porta a fare delle scelte, perchè non si può sempre accumulare tutto e qualcosa va lasciato andare.

ULTIMO QUARTO

Con la sua gobba a sinistra, rappresenta un momento di verifica. E’ in questo momento che si decide cosa è diventato obsoleto e quindi cosa bisogna di eliminare. L’ultimo quarto aiuta a mettere a fuoco il buono e il cattivo, per prepararsi alle pulizie.

LUNA FREDDA

La Luna fredda va dall’ultimo quarto alla Luna nuova e porta concentrazione e stabilità. E’ un momento per fermarsi e riflettere, senza fare nulla di avventato. Questa Luna porterà i giusti consigli.

 

#sfumaturedimagia

∞ Astiriah ∞

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *