il percorso magico dei quattro elementi

magia quattro elementi percorso spirituale

IL PERCORSO MAGICO ATTRAVERSO I QUATTRO ELEMENTI

Il mistero della vita è nascosto nella foresta.
Camminando nell’imprevedibile conoscerai la saggezza dell’incertezza e capirai che cercare lontano significa scoprire verità che erano già dentro di te.
R. Battaglia

Capita spesso che ci troviamo davanti a periodi difficili, fatti di confusione, perchè abbiamo ciò che non desideriamo davvero oppure ciò che desideriamo ma non nel modo in cui vorremmo che fosse; non sappiamo più cosa vogliamo o abbiamo paura di ottenerlo perchè significherebbe perdere la certezza della routine; non sappiamo porre fine a qualcosa che sappiamo quanto è nociva ma ci autoconvinciamo che senza sarebbe peggio…

Ho fatto presente più volte che la cosa più difficile in un mondo come il nostro è accettare la morte, intesa come la fine di qualcosa. Forse non siamo abituati a lasciare andare e nessuno ci ha insegnato a rischiare, viviamo nell’incertezza ed è difficile rinunciare a ciò che conosciamo per qualcosa di ignoto. Accettare che qualcosa finisca, ci offre infinite possibilità di iniziare cose meravigliose, proprio come lasciare andare il passato ci permette di vivere appieno il presente e cogliere nuove opportunità di felicità.

Così, in questo periodo che segna il passaggio dall’autunno all’inverno, dal passato al presente, dalla fine all’inizio, delimitato dal sabba di Samhain, ecco che mi trovo a scrivere questo post, perchè ecco qui il significato di questo momento:

riflettiamo su ciò che ancora è rimasto in sospeso, il perchè non è ancora terminato e accumuliamo le nostre energie per dedicarci a un nuovo ciclo fatto di amore per noi stessi.

Attraverso l’energia degl’elementi possiamo imparare a focalizzare la nostra volontà e vedere più chiaramente i nostri scopi.

magia wicca

I QUATTRO ELEMENTI

Il percorso attraverso i quattro elementi inizierà dall’Aria, la forza creatrice capace di stimolare la fantasia e le nuove idee che ci servono per fare un progetto e iniziare il nostro percorso. Poi verrà il tempo del Fuoco, stimolatore di forza e turbine di quelle energie che ci serviranno per affrontare ogni cosa con vigore. L’Acqua è l’elemento delle emozioni, essenziale per entusiasmarci e stimolare la riuscita del nostro percorso. Infine, per concretizzare e solidificare il tutto, ecco che ci rivolgeremo alla Terra.

magia wicca

ARIA DI CREATIVITà

L’Aria è l’elemento della magia. E’ attraverso di essa che nasce la creatività, infatti è anche l’elemento della comunicazione, della libertà, ideale per stimolare l’arte e la scrittura. Il primo passo del nostro percorso inizia proprio da qui, perchè tutto parte dalla mente.

Trova un luogo tranquillo, a terra o con l’altare,  e crea uno spazio sacro, dove ci saranno elementi legati all’aria:

incenso di qualsiasi tipo, penne antiche e piume, un quaderno o un libro specchio per annotare il tuo percorso, fiori gialli, un mezzo divinatorio (rune o tarocchi).

⇒ Cercheremo di stimolare la creatività attraverso la comunicazione spirituale.

Mescola le rune (o i tarocchi) e scegline una. Rifletti qualche minuto su di essa, sul suo significato, e inizia a vagare con la mente, senza limiti ne logica. Trascrivi tutto sul quaderno, anche le associazioni di idee o cosa ti ha portato da un pensiero all’altro.

⇒ non si tratta di una divinazione, quindi non è necessario saper usare le rune o i tarocchi. Si tratta solo uno strumento per riflettere e creare pensieri e associazioni di idee.

Ogni giorno, per almeno una settimana, prenditi qualche minuto per estrarre una runa e trascrivere tutto ciò che ti fa venire in mente. Passati questi giorni, rileggi tutto ciò che hai scritto. Se hai già un progetto, potresti trovare nuove idee e stimoli; se non hai un progetto, potresti scoprire qualcosa a cui dedicarti o che non avevi preso in considerazione.

magia wicca

LA VOLONTà DEL FUOCO

La cosa più difficile nel portare avanti il nostro progetto non è il progetto in sé ma l’energia che gli dedichiamo. Se non impariamo a focalizzare la nostra energia e la nostra volontà, facilmente perderemo di vista l’obiettivo e tutte le nostre forze si concentreranno su cose sbagliate, facendoci faticare di più in ciò a cui invece teniamo.

Questo è il motivo principale per cui si rinuncia a qualcosa. Così, possiamo chiedere aiuto al Fuoco per rimanere concentrati per tutto il tempo che ci servirà.

Crea uno cerchio magiko e prendi cinque candele a rappresentare i quattro elementi e lo spirito. Le candele devono essere lunghe, rispettivamente di colori: gialla, rossa, blu, marrone e bianca.

⇒ la disposizione delle candele sarà quella corrispondente ai punti cardinali:

marrone (nord, terra); rossa (sud, fuoco); gialla (est, aria); blu (acqua, ovest); bianca (spirito, centro).

Le candele si devono accendere sempre partendo da est, in senso orario, fino a nord.

Accendi le quattro candele degli elementi, mettiti in centro e rilassati. Concentrati sulla loro energia e assorbila. Quando ti senti pronto, accendi la candela bianca davanti a te e lasciala consumare. Quella candela rappresenta il tuo io e assorbirà per te l’energia degl’altri elementi.

⇒ Ripeti questa operazione ogni volta che ne senti la necessità!

magia wicca

EMOZIONI ATTRAVERSO L’ACQUA

L’acqua è l’elemento delle emozioni, e senza emozioni nulla vale la pena. Così, diamo un po’ di colore ed emozioni al nostro progetto.

Prendi un vaso do vetro (materiale molto simile all’acqua) e riempilo con acqua possibilmente di fonte, di mare, di lago… al suo stato naturale insomma. Poi aggiungi qualche granello di sale grosso.

Procurati delle biglie, dei sassolini colorati, sassolini di vetro che si trovano i spiaggia… E’ il momento di colorare il tuo progetto.

Rifletti sul tuo progetto e pensa quali emozioni vorresti associarci.

Prendi tredici sassi (biglie, granelli colorati, pietre colorate…) e concentrati su ognuno, donandogli un’emozione che può essere gioia, entusiasmo, soddisfazione ecc.

Ripeti questa operazione per almeno una settimana, fino anche riempire il vaso del tuo progetto, e lascia che l’acqua evapori da sola.

magia wicca

LA SOLIDITà DELLA TERRA

Per consolidare il tutto, ecco che arriviamo a chiedere aiuto alla Terra.

Raccogli dei sassi in riva all’acqua o nei prati o, se non hai la possibilità, comprali.

Crea un cerchio con i sassi raccolti e nel mezzo metti una ciotola di sale grosso. Nella ciotola di sale mettici anche la tua pietra preferita o una pietra che ti ispira da associare al tuo progetto.

Lascia la pietra sulla ciotola di sale per sette giorni, poi caricala con l’energia per il tuo progetto e conservala come un amuleto.

Quando avrai realizzato il tuo progetto, rilascia le pietre in natura.

magia quattro elementi 

#sfumaturedimagiaspirituale

∞ Astiriah ∞

#sfumaturedimagia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *