HAGALAZ, LA NONA RUNA

hagalaz proprietà rune

HAGALAZ, LA NONA RUNA

Hagalaz è la runa presieduta da Hagal, il dio del gelo. E’ una runa prepotente, che simbolizza il potere del destino nella sua cruda irrazionalità. Hagalaz è la forza della Natura che rompe gli schemi e abbatte le certezze, fino a ribaltare l’intera esistenza. Hagalaz ci libera dalle abitudini, mettendoci di fronte a cambiamenti che dobbiamo imparare ad affrontare. Con questa runa viene messo tutto in discussione, sgretolando la rigidità, il prestabilito e lo schematico.

Con Hagalaz possiamo prendere coscienza di ciò che è cambiato dentro di noi, nel corso delle esperienze, e di cosa può ancora cambiare. E’ attraverso Hagalaz e il suo metterci alla prova che possiamo entrare in quel circolo di morte e rinascita che ci permette di lasciare andare il passato per poterci concentrare sul futuro. E’ un processo di crescita obbligatorio per diventare autentici in noi stessi, perchè è davanti alle cose difficili che diventiamo ciò che siamo.

La runa Hagalaz veniva chiamata “il seme del gigante di ghiaccio Ymir” e infatti il suo archetipo è proprio il seme, l’uovo di ghiaccio primordiale, che dobbiamo avere il coraggio di far germogliare.

#sfumaturedimagia

Recita così il poema anglofrisone dedicato alle rune:

Grandine, il più luminoso dei cereali,

che raffiche di vento sospingono in avanti,

cade dalla sommità del cielo

per sciogliersi in feconde acque.

#sfumaturedimagia

SIGNIFICATO DIVINATORIO

Hagalaz è una forza incontrollabile e distruttiva, che colpisce senza preavviso e scoinvolge ogni nostra certezza. Il suo significato sta nell’andare avanti sempre, soprattutto nei momenti difficili.

 

HAGALAZ AMULETO

Aiuta a sbloccare le situazioni fossilizzate e aiuta a distaccarsi dal vecchio per potersi dedicare a nostro nuovo essere noi stessi. Come dice Artemide: “Colei che ha rotto le proprie catene non può essere fermata.” e Hagalaz è proprio così, aiuta a rompere le catene!

 

CORRISPONDENZE

Sillaba: h

Tarocchi: XXI Arcano Maggiore – il Mondo

Astrologia: Sole in Acquario – Luna in quinta casa – Pianeta Urano

Ching: 51° esagramma Chen – L’eccitante, lo scuotimento, il tuono

 

∞ Astiriah ∞

 

Bibliografia:

“Arti divinatorie: Le rune” AA.VV. – Anguro Editore

“Rune” di Magdalena Caland – Xenia edizioni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *