Ambra, il sole splendente

proprietà maghiche ambra

Energia: Protettiva
Pianeta: Sole
Elementi: Fuoco, Akasha
Divinita‘: La Grande Madre
Poteri: fortuna, salute, forza, protezione, bellezza, amore


L’Ambra è una resina fossile prodotta da una conifera – Pinus succinifera – estinatsi 40 milioni di anni fa, ma nonostante non sia un minerale viene inserita tra le pietre magiche per via delle sue proprietà.

La sua durezza è 1.5-3 e il suo colore varia dal rosso cupo all’arancione. al bruno scuro, al latte, a colorazioni verdastre e nerastre in base ai componenti organici.

Se strofinata, l’Ambra produce elettricità che attrae polvere, ed è anche infiammabile, producendo un gradevole profumo.

ambra proprietà

UN PO’ DI STORIA

La prima citazione dell’ambra in letteratura si deve ad Omero, che descrive nell’Odissea la collana che Eurimaco regalò a Penelope.

Tra i primi a ricercare le cause della formazione dell’ambra, invece, c’è Sofocle che, secondo Plinio, per spiegare l’origine dell’ambra usa al mito di Meleagro. Il mito di Meleagro viene in seguito riportato anche da Ovidio nelle Metamorfosi, doveperò non accenna ad alcun legame con l’ambra. Non è da escludere che l’ipotesi formulata da Sofocle sia originata probabilmente da un pezzo di ambra con incluse delle piume.

L’Ambra ha sempre avuto grandi estimatori, sin dagli albori. Etrusci e Fenici la usavano nei riti funerari. Per i Greci era consacrata a Zeus e la usavano come incenso purificatore, mentre in Cina e in Giappone veniva bruciata in onore degli antenati.

Da questa antica adorazione dell’Ambra si passa al Medioevo, dove era considerata un oscuro ingrediente per le arti magiche, mentre ora il suo uso va dall’impiego ornamentale ai benefici fisici contro l’infiammazione a l’uso magico.

ambra proprietà

TRADIZIONI MAGICHE

In magia, l’Ambra è considerata molto potente come protezione dal malocchio e aiuta i bambini in pericolo. Attraverso l’Ambra si combattono le paure e si favoriscono fertilità e virilità. I gioielli di Ambra donano gioia di vivere, simpatia, amabilità e preservano i legami spirituali: moglie/marito, allievo/maestro, madre/figlio…

L’Ambra è stata usata in moltissimi incantesimi e per ogni sorta di magia. I veggenti la usano per amplificare il proprio potere, mentre nell’acqua del bagno solidifica uno scudo di protezione della persona. E’ particolarmente adatta per incantesimi d’amore e di prosperità.

ambra proprietà

IL MITO DI MELAGRO

Meleagro, figlio di Eneo e di Altèa, fratello di Deianira moglie di Ercole, organizzò con gli zii materni la caccia al feroce cinghiale, inviato per punizione sulla terra dalla dea Diana. Meleagro uccise l’animale e, per via di una lite per il possesso del vello, anche gli zii materni. Altèa, la madre, vendicò il delitto bruciando il tizzone a cui le tre Parche avevano legato la vita Melagro, che morì consunto da un fuoco interno. Pare che Sofocle ritenesse che l’ambra fosse prodotta dalle lacrime versate per Meleagro dalle sue sorelle, le quali vennero trasformate dalla dea Diana in uccelli chiamati meleagridi. Secondo la leggenda una volta all’anno, dall’India, le meleagridi arrivavano in Grecia piangendo lacrime che a contatto con il terreno si trasformavano in ambra.

 ambra

LEGGENDA SULL’AMBRA BY PLINIO

Fetonte, figlio di Helios e di Climene, dopo una serie di eventi, riuscì a convincere il padre a fargli guidare per un giorno il fiammeggiante carro solare.

La sua inesperienza, però, portò i cavalli fuori dalla strada, avvicinando pericolosamente il carro alla Terra. Il cielo iniziò a bruciare – lasciando, come traccia della bruciatura, la Via Lattea – e sulla Terra iniziarono ad ardere le foreste e a inaridirsi i corsi d’acqua. Così proseguendo avrebbe distrutto tutta la Terra, ma Zeus, per punire l’incauto, ma anche impietosito verso gli uomini, vibrò un colpo di fulmine sul carro che precipitò nel fiume Eridano, l’attuale Po. Le Eliadi, sorelle di Fetonte, accorsero sulle rive dell’Eridano e piansero così tanto la morte del fratello che Zeus decise di tramutarle in pioppi. Così le loro lacrime divennero ambra, che in greco significa “Sole splendente”.

ambra

∞ Astiriah ∞

Bibliografia:

“La magia delle pietre” AA.VV. – l’Airone

“Cosa raccontano i cristalli” di Valentina Beggio – Rimedi naturali

#sfumaturedimagia

One thought on “Ambra, il sole splendente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *